Nuove immagini per yaiba: ninja gaiden z

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie. Il nostro hands-on con Yaiba dimostra che Spark Unlimited sta facendo un buon lavoro con Ninja Gaiden. Il controllo di Yaiba - pensate a Bionic Commando di Capcom con un ninja assetato di sangue e un vocabolario alla Tarantino - si basa su sprint rapidi e combo che danzano tra la barra centrale, pugni e colpi circolari.

Ci sono blocchi, prese. E finisher sanguinosi. I rari momenti in cui non infilziamo quest'orda di carne in putrefazione con le spade vengono trascorsi saltellando tra le piattaforme che caratterizzano le diverse aree.

Vengono segnalate apposite aree di arrampicamento e i trattini verticali delle frecce indicano il percorso per raggiungere il luogo successivo, prima di dare inizio ad un nuovo macello. In mezzo a tutto questo casino, ci vengono introdotti in modo insolito e comico le nuove tipologie di zombie, e troviamo anche qualche puzzle ambientale. Abbiamo anche una pila di aggiornamenti da sbloccare e armi zombie da rubare ai non morti non si tratta esattamente di profanazione di tombe, visto che si muovono e da utilizzare a breve termine i nostri preferiti: i nun-chuck arcobaleno, che lanciano razzi colorati.

Ci troviamo - e dando una rapida occhiata alla stanza e agli schermi degli altri giocatori, scopriamo che non siamo i soli - incastrati tra pessime angolazioni, e incapaci di distinguere Yaiba dalla folla che attacca e con meccaniche di parata instabili.

Ci vengono inviate ondate di zombie, mentre elicotteri d'assalto ci attaccano con mitragliatori e missili. La camera rimane statica per la maggior parte del tempo, ma non appena facciamo un passo indietro per farci spazio, finiamo per scomparire dietro l'angolo dello schermo. O quasi. Perdiamo quasi completamente traccia di Yaiba. Potrebbe essere off-screen. Potrebbe essere nel bel mezzo di un violento sconto con zombie affamati.

Quando invece dovresti avercelo davanti ai tuoi occhi. Servirebbe quasi un cristallo verde sulla testa dei personaggi, come nei Sims A questo punto, ci troviamo a doverci prendere una pausa dal massacro degli zombie per invertire un attacco missilistico, con parate nel momento giusto che permettono di rinviare al mittente attacchi missilistici fallici.

Ma non riusciamo a vedere Yaiba per sapere quando premere il pulsante, e anche se individuiamo lo spadaccino, siamo costretti a farci spazio prima che uno zombie ci morda, mentre tentiamo di evitare il bombardamento. In questi momenti, possiamo concentrarci sulla matematica del combattimento necessaria per affrontare i diversi gruppi di nemici. I set vengono continuamente aggiunti e ricombinati: un pagliaccio abbinato con granate zombie, alcuni giganti con un pagliaccio, una vestita da sposa e in grado di teletrasportarsi circondata da zombie Quelli che sono coinvolti nella creazione del gioco conoscono il loro pubblico.

La precisione e la chiarezza sono elementi che Yaiba sta ancora cercando. E speriamo davvero che il gioco li trovi presto. Dopo aver parlato con i suoi creatori nel corso dell'ultimo anno, abbiamo finalmente avuto occasione di provare la sequenza d'apertura di Yaiba.

Cookie Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Stai guardando. Testi correlati 0. Scritto da Kalle Max Hofmann 18 Marzo alle Scritto da Gillen McAllister 13 Marzo alle Scritto da Fabrizia Malgieri 3 Febbraio alle Scritto da Mike Holmes 23 Gennaio alle Scritto da Fabrizia Malgieri 19 Dicembre alle Scritto da Gillen McAllister 12 Dicembre alle Ogni videogiocatore che si rispetti conosce a menadito la storia di Ninja Gaiden e soprattutto del protagonista Ryu Hayabusa.

Team Ninja decide di giocare la carta dello spin-off. Proprio la lama brandita dall'eroe di mille battaglie scandisce la vita di Yaiba, il quale si ritrova affettato per bene, con tanto di braccio e testa staccati dal corpo. Dopo due settimane infatti, il combattente si risveglia in un corpo robotico, ovviamente agli ordini di due nuovi padroni, Miss Monday citazione di One Piece?

SketchT e El Gonzo. Yaiba viene quindi spedito in Russia, allo scopo di indagare su una misteriosa infezione che ha trasformato le persone in morti viventi. Sboccato, rude e poco sveglio sono forse le caratteristiche principali del nuovo protagonista. Potremmo quasi affermare di trovarci al cospetto di una figura molto simile a Deadpool.

Docce di fuoco, tempeste di fulmini o cristallizzare il nemico son solamente alcuni degli effetti disponibili.

Inspiegabilmente infatti, molti scontri intricati si trasformano in fasi semplicissime da gestire in maniera completamente inspiegabile. Poco da dire sui puzzle e sui momenti platform proposti, davvero di poco spessore e completamente anonimi. Un vero peccato quindi. Ovviamente anche lo stesso sistema di combattimento doveva essere limato alla perfezione.

Il comparto tecnico di Yaiba Ninja Gaiden Z risulta interessante ma purtroppo malamente implementato. Inoltre abbiamo riscontrati continui effetti pop-up dei nemici e compenetrazioni di ogni sorta. Buono il comparto audio, in grado di sposarsi perfettamente con lo stile di gioco ma senza comunque brillare di luce propria. Yaiba Ninja Gaiden Z avrebbe potuto dare una sferzata a una serie ormai allo sbandoalla costante ricerca degli antichi splendori.

Il combat system possiede quella verve particolare che solamente pochi titoli del genere sanno dare. Tecnicamente abbiamo storto il naso davvero troppe volte a causa di notevoli imperfezioni e lacune visive. In definitiva Yaiba Ninja Gaiden Z entra di diritto nella cerchia dei grossi sprechi.Se uno pensa a Keiji Inafune, si immagina immediatamente la saga di Mega Man e non abbina certo il suo nome agli zombi.

Eppure il vulcanico produttore, disegnatore, sceneggiatore e game designer giapponese ha una passione sfrenata per i morti viventi, tanto da aver prodotto diversi episodi di Resident Evil e i due capitoli di Dead Rising con i risultati che ben tutti conosciamo. Un gioco ancora misterioso. Tanto sangue Inafune ha preso ispirazione per Yaiba anche dai manga e dagli anime di Dragonball, aumentando naturalmente il livello di sangue e violenza e rendendolo molto simile a certi cattivi "estremi" dei comics americani.

Yaiba contro Ryu. Si potrebbe persino azzardare un parallelo tra Yaiba: Ninja Gaiden Z e Killer is Dead l'ultima creatura di Sudavisto che entrambi i protagonisti potranno sfruttare un braccio bionico. Non vediamo davvero l'ora che Inafune o chi per lui sveli nuovi dettagli sul gioco, ma qualcosa ci dice che dovremo aspettare il prossimo E3 di giugno per vedere in azione Yaiba: Ninja Gaiden Z in tutto il suo furente splendore fumettistico.

nuove immagini per yaiba: ninja gaiden z

Commento Finale. Considerando poi i nomi e i team coinvolti, questo spin-off tutto sangue e zombi promette davvero bene, anche se i dettagli svelati sono talmente pochi da non permettere ancora voli pindarici.

Yaiba contro Ryu Si potrebbe persino azzardare un parallelo tra Yaiba: Ninja Gaiden Z e Killer is Dead l'ultima creatura di Sudavisto che entrambi i protagonisti potranno sfruttare un braccio bionico. Games Recensioni. Mobile,TV,Consolle ecc. Create your forum and your blog!Si, accetto. Dopo la dipartita di Tomonobu Itagaki, ideatore della sagaci era sembrato che essa avesse perso quel lustro che l'aveva resa celebre fino a Ninja Gaiden 2. Durante la folle ricerca di Yaiba, i nemici che incontreremo saranno principalmente non morti senza cervello, di tutte le forme e dimensioni possibili e immaginabili.

Tuttavia, nel caos di sangue, colori accesi e brandelli di carne fumante si notano alcuni problemi di telecamere, che si inceppano nei muri e bloccano l'azione. Abbiamo un'ultima chicca da analizzare: per i fan storici della saga e per tutti coloro che non hanno visto di buon occhio la svolta "zombi", il Team Ninja ha pensato bene di aggiungere al mix anche un picchiaduro a scorrimento orizzontale che ricorda i vecchi tempi delle console a 8 e 16 bit: Ninja Gaiden Z.

Yaiba: Ninja Gaiden Z, nuove immagini e informazioni sul gioco

Nel caos di sangue, colori accesi e brandelli di carne fumante si notano alcuni problemi di telecamere. Insomma, arrivati al termine di questa preview, possiamo sicuramente affermare che Yaiba: Ninja Gaiden Z ha tutte le carte in regola per risultare un titolo da ricordaretra il protagonista ben caratterizzato e dotato di grande carisma, la trama semplice ma efficace e un gameplay che rimane fedele ai predecessori senza esserne dipendente, stravolgendo quelle meccaniche di gioco che sarebbero risultate ormai superate.

Lucidate la katana: manca poco a tornare in azione! Yaiba: Ninja Gaiden Z Preview. Redazione Videogiochi. Related articles. WildStar Preview. Leave a reply.

Yaiba: Ninja Gaiden Z - Xbox 360

Articoli correlati. Destiny 2, la beta con settaggi bassi e alti: notate differenze? IVA Home Discussions Workshop Market Broadcasts. Change language. Install Steam. Store Page. Global Achievements. Redblaze27 View Profile View Posts. The front page makes no mention of it. I dont think thats an unreasonable feature to have nowadays on console game ports. Showing 1 - 9 of 9 comments. Ocelot View Profile View Posts. I'm pretty sure it'll have controller support.

View Profile View Posts. And in a few months when valve releaae the Steam controller there will be no need for developers to add controller support because as valve said their controller will work with all games even those that dont have controller support. I am sure it will have support.

I'm kinda concerned they still haven't listed controller support. Not that it makes or breaks a game like this but personally I much prefer the feel of a controller for a hack and slash as opposed to a keyboard. I guess we can just improvise and use a keybinding program but I feel like with experienced devs you would expect more then that. Originally posted by Promiscuous Raptor :. Originally posted by Redblaze27 :. Per page: 15 30 Date Posted: 10 Mar, am.Gli sviluppatori di casa Tecmo Koei rilasciano in rete una serie di immagini e un video riguardanti il nuovo episodio della serie Ninja Gaidendenominato per l'occasione Yaiba: Ninja Gaiden.

Fin dal primo sguardo balza subito all'occhio il motore grafico scelto per l'occasione. I programmatori hanno infatti optato per il cell-shadingsoluzione particolarmente amata nel Paese del Sol Levante. Il filmato rilasciato in rete dura circa tredici minuti e mostra al videogiocatore non solamente la grafica di gioco ma anche le tecniche di combattimento e soprattutto il gameplay. Non resta quindi che godersi il filmato e le immagini in attesa di nuove informazioni riguardanti Yaiba: Ninja Gaiden.

HDnetwork HDblog. Yaiba: Ninja Gaiden, disponibili un nuovo trailer e numerose immagini 14 Giugno 3. Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Proin offerta oggi da Emarevolution a euro oppure da Unieuro a euro.

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito.

Yaiba: Ninja Gaiden Z

Clicca per info. Caricamento in corso. Per commentare attendere Gigi 14 Giu Danilo Piteo 14 Giu Mauflex 14 Giu Messo momentaneamente a riposo il suo storico protagonista, il Team Ninja ha deciso di unire le forze con Spark Unlimited e lo studio giapponese del maestro Keiji Inafunei Comceptper dare alla luce uno spin-off della serie principale a tema zombie.

Versione testata: PlayStation 3. Negativo, violento, sboccato sono tutte caratteristiche perfette per essere eletto boss di turno in un videogioco. Yaiba ci fa discutere parecchio anche sul suo approccio grafico.

Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. These cookies do not store any personal information. Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies.

It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. Verdetto 6. Commento Yaiba: Ninja Gaiden Z delude in parte le aspettative. Sebbene si tratti di uno spin-off di Ninja Gaiden, si allontana in maniera piuttosto netta dalla serie principale, con meccaniche action che risultano abbastanza abbozzate per il genere a cui appartiene.

L'utilizzo dei contenuti presenti su ilovevg. I Love Videogames non costituisce testata giornalistica riconosciuta e non ha carattere periodico. I Love Videogames partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.

Chiudi Privacy Overview This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. These cookies will be stored in your browser only with your consent.

You also have the option to opt-out of these cookies.

nuove immagini per yaiba: ninja gaiden z

But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience. Necessario Sempre attivato. Non necessario Non necessario.

nuove immagini per yaiba: ninja gaiden z